Come ridurre lo spreco li Energia e ridurre le Bollette Energetiche

È tempo che tu ti decida a ridurre lo spreco di energia e tagliare le tue bollette energetiche il più possibile.
Uno sforzo che renderà le cose facili e fattibili per te quando avvierai queste misure di risparmio energetico.

Alcuni di essi sono elencati di seguito:
Fatture elettroniche e modalità di pagamento con addebito diretto delle bollette energetiche – È possibile avvalersi delle bollette energetiche online che sono effettivamente una buona misura per ridurre i costi. In effetti la maggior parte dei fornitori di energia incoraggia i clienti che si iscrivono a ricevere fatture elettroniche. Allo stesso modo, optando per il metodo di addebito diretto mensile, che è il modo più economico per pagare le bollette energetiche, puoi usufruire di ulteriori sconti. È possibile controllare le tariffe energetiche e il fornitore di energia online che offrono lo stesso ai propri clienti.

  1. Traccia il tuo consumo di energia – prendi l’abitudine di tracciare il tuo consumo di energia prendendo letture dei contatori. È inoltre necessario assicurarsi di non farsi addebitare letture dei contatori stimate ma per l’energia che hai effettivamente consumato. Tenendo traccia delle letture dei contatori è possibile monitorare il consumo di energia e impegnarsi anche per ridurlo.
  2. Confronto dei fornitori: con i fornitori di energia in lizza per una quota di mercato maggiore, è necessario continuare a controllare i prezzi dell’energia il più frequentemente possibile. Nel caso in cui trovi una tariffa energetica più economica, potresti seriamente considerare un cambiamento.
    La maggior parte dei fornitori di energia offre un bonus di benvenuto e sconti ai clienti che cambiano. Ciò significa che riesci a ridurre le bollette energetiche e usufruisci di sconti grazie al passaggio. Il modo migliore per confrontare è accedere a Internet e verificarli tramite siti di confronto.
  3. Intraprendere misure di miglioramento della casa – Assicurati che i nuovi apparecchi che utilizzi abbiano il logo per il risparmio energetico e che siano anche consigliati. Nel caso in cui desideri optare per l’isolamento domestico, le nuove caldaie o i sistemi di generazione di energia rinnovabile, puoi verificare le offerte e le sovvenzioni disponibili per lo stesso. Il vostro fornitore di energia potrebbe essere la vostra migliore guida in questa iniziativa.
  4. Vetratura di finestre e porte – Le finestre e le porte possono essere vetrate, il che implica che due lastre di vetro possono essere utilizzate con uno spazio tra loro che fungono da barriera per impedire la fuoriuscita di aria calda. Allo stesso tempo, la luce può attraversare il vetro permettendo alla tua casa di rimanere illuminata con la luce naturale disponibile anche durante quei mesi invernali. Idealmente, dovresti optare per i prodotti con doppi vetri classificati B che godono anche dell’accreditamento dell’Energy Saving Trust.
  5. Installare una caldaia a condensazione – Se si dispone di una vecchia caldaia non a condensazione si potrebbe sprecare una notevole quantità di energia perché sono in grado di convertire solo il 60% del loro combustibile in calore. Dall’altro, la nuova caldaia a condensazione è in grado di convertire quasi l’88% del combustibile in calore e di emettere anche bassi livelli di carbonio. Nel caso in cui decidessi di sostituire la tua vecchia caldaia a condensazione assicurati di scegliere una caldaia a condensazione classificata A che è dotata di una canna fumaria in plastica ed emette un vapore visibile.
  6. Installare un sistema di energia rinnovabile – Installando un sistema di energia rinnovabile come elettricità solare, turbina eolica, idroelettricità, micro-calore ed energia combinati. Con il governo che sostiene queste iniziative attraverso le tariffe incentivanti (FIT), sempre più persone sono incoraggiate a generare energia rinnovabile. I principali vantaggi finanziari sono ricevere pagamenti extra per l’energia in eccesso inviata alla rete nazionale, risparmi sulle bollette energetiche e una garanzia per un pagamento minimo da parte del fornitore di energia per l’energia elettrica generata da una fonte rinnovabile installata sulla vostra proprietà.

Nel caso in cui trovi tutte o anche solo alcune di queste misure convenienti da seguire, fai uno sforzo impegnato per implementarle. Se desideri un consiglio su queste tecnologie prenota una chiamata esclusiva con me!

Informativa breve cookie
Questo sito utilizza i cookie tecnici, per le statistiche e di terze parti. NON utilizziamo cookie di profilazione. Puoi avere i dettagli visitando l’informativa estesa sui cookie:
Informativa estesa cookie
Informativa Privacy